sonia-foto

Sonia Matteodo, coscrittrice della prima light novel di Mr Nishikawa.

Sonia Matteodo dice:

I libri mi son sempre piaciuti.
Fin da quando ero piccola.
Non che ora sia cresciuta molto, direi.


Son sempre un po’ bimba, nell’animo.
Ma in fondo non è questo che conta?
Per far volare la fantasia.
Per saper leggere oltre quello che si vede con gli occhi.
Certo, questo non basta.
Alle elementari scrivi e l’immaginazione magari non ti manca, ma i risultati… sono quello che sono.
La maestra – quante cose sapeva la maestra, volevo diventare come lei da grande – mi diceva sempre: “Sonia, devi imparare a non divagare e usare parole semplici per spiegare a chi legge quello che vuoi dire.”
Aveva ragione.
Allora feci il Liceo Classico e poi Lettere.
Per imparare a dare un senso a quel caos di pensieri che mi frullavano in testa e che senso non ce l’avevano.
La vita però ha un modo tutto suo per portarti dove vuole lei.
Prima ti laurei, poi non trovi lavoro nel tuo settore. E allora vai a fare cose diverse pur di campare.
Ma nessuna esperienza è inutile.
Non è tempo sprecato stare dietro una scrivania di un’agenzia di viaggi con un capo che a malapena ti mette in regola.
Non è tempo sprecato tentare comunque la strada dell’insegnamento precario al Liceo, in un periodo in cui se provi a rimproverare suo figlio il padre ti dà dell’incompetente.
Da tutto puoi imparare.
E poi una magnifica opportunità per tuo marito.

Londra. Un lavoro fisso. Il sogno di tutti in quest’epoca di crisi.
Mi disse un giorno il mio collega a scuola. “Non sei insegnante d’Italiano? A Londra puoi scrivere e intanto fare anche un figlio.”
Il figlio l’ho fatto, una bellissima bimba di nome Zoe.
E le poesie hanno accompagnato ogni giorno questa avventura in terra straniera.
Scrivere ti sostiene.
Le pagine di un quaderno sono amiche che ascoltano in silenzio quello che hai da dire.
Soprattutto quando all’improvviso perdi tuo padre e l’unico modo che hai per non impazzire è buttare giù la prima cosa insensata che ti viene in mente.
Un giorno conobbi Cris, un vulcano di energia.

Sto scrivendo un libro, ti va di aiutarmi?”

L’idea mi piacque subito. La trama era buona.

Perché no?” Le dissi.
Ed ecco che il giorno dopo iniziai a dar vita alle mie esperienze.

Con questo libro e il personaggio oscuro e contorto di Nishikawa.

guruguru signing book

Light Novel -…

Mr Nishikawa volume 1: Irene meets Nishikawa Agosto. Il… Sfoglia ...
manga-icon

Manga

Il primo capitolo di Mr Nishikawa in versione Manga… Sfoglia ...
Mr Nishikawa - Book Trailer
Mr Nishikawa - Newnishi Project